Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

tempi moderni / 2017 - Il record di tutti i tempi.

tempi moderni

2017 - Il record di tutti i tempi.

Torna alla timeline

Nasce la direzione Eni New Energy, con focus sulle energie rinnovabili.

febbraio – Si tiene a Singapore la cerimonia di battesimo dell’unità galleggiante di produzione e stoccaggio (FPSO) "John Agyekum Kufuor" diretta al campo di Sankofa-Gye Nyame, nell’offshore del Ghana, per il progetto Offshore Cape Three Points (OCTP).

aprile – Nel Green Data Center viene avviato il nuovo super computer HPC3 per supportare le attività Eni nel settore dell’Exploration & Production. Il supercalcolatore, insieme al sistema preesistente HPC2, fornisce a Eni una potenza di calcolo totale effettiva di 5,8 PetaFlop/s, con una potenza di picco di 8,4 PFlop/s.

20 aprile – Eni Foundation compie 10 anni.

maggio - Il FAI - Fondo Ambiente Italiano ed Eni stringono una partnership per valorizzare le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, coniugando l’attività industriale con la valenza storica e naturalistica di un sito operativo.

maggio - La produzione dei due giacimenti di gas di Jangkrik Complex è stata avviata con un time to market di soli tre anni e mezzo dalla decisione di investimento finanziario.

11 maggio – Durante l’evento “Eni con l’Italia” Claudio Descalzi annuncia lo stanziamento di 21 miliardi di euro per i successivi quattro anni dedicati a un percorso di trasformazione in tutti i settori di business, dall’Upstream fino alla raffinazione e alla chimica, in ottica low carbon e di una maggiore efficienza energetica.

17 maggio - L’accordo Eni-Conoe, sottoscritto per trasformare gli oli vegetali esausti in biocarburanti di alta qualità, consente di mettere in atto un circuito virtuoso di "economia circolare".

luglio – Il CdA di Eni istituisce un Advisory Board di esperti internazionali nel settore energetico per analizzare i principali trend geopolitici, tecnologici ed economici.

1 luglio - Prende il via la società retail Eni gas e luce, le cui attività sono state scorporate da Eni.

luglio-ottobre – Abbiamo avviato un progetto di sperimentazione su larga scala basato sull’utilizzo da parte degli autobus torinesi di Eni Diesel+, il carburante di Eni che contiene il 15% di componente rinnovabile.

ottobre – Eni Award, il Nobel dell’energia istituito da Eni, compie 10 anni.

novembre – Nell’ambito della strategia Eni di rilancio della chimica anche attraverso uno sviluppo internazionale, a Yeosu, in Corea del Sud, viene inaugurato un nuovo complesso industriale integrato per la produzione di elastomeri.

21 novembre – Eni e FCA firmano un accordo per lo sviluppo congiunto di progetti di ricerca e applicazioni tecnologiche per la riduzione delle emissioni di CO2 nei trasporti su strada.

20 dicembre – Viene restituita alla cittadinanza aquilana la Basilica di Santa Maria di Collemaggio, completamente restaurata dopo i gravi danni subiti in seguito al sisma del 2009. L'apporto di Eni, oltre alla componente finanziaria del progetto, è consistito nelle sue competenze organizzative, nell’utilizzo di tecnologie avanzate, nella capacità gestionale maturata nel contesto competitivo internazionale.

20 dicembre – Eni avvia la produzione di Zohr, la più grande scoperta di gas mai effettuata nel Mediterraneo.

 

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe