Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

tempi moderni / 2016 - La nostra nuova mission.

tempi moderni

2016 - La nostra nuova mission.

Torna alla timeline

22 gennaio - Il 12,5% delle azioni Saipem viene ceduto al Fondo Strategico Italiano.

gennaio - Eni ha lanciato in 3.600 stazioni di servizio in Italia il nuovo carburante Eni Diesel + con il 15% di componente rinnovabile prodotta da oli vegetali.

8 giugno – Eni firma il protocollo d’intesa con i Ministri dell’Istruzione e del Lavoro per le iniziative di integrazione scuola-impresa.

4 ottobre – Eni annuncia la partenza del primo greggio proveniente da Kashagan destinato all’esportazione.

14 ottobre – La FPSO Armada Olombendo salpa da Singapore per il blocco 15/06 nell’offshore dell’Angola.

25 ottobre – Eni viene classificata dall’organizzazione CDP nella Climate List A dei leader mondiali nell’impegno contro il cambiamento climatico.

4 novembre –L’organizzazione Oil and Gas Climate Initiative (OGCI), di cui Eni fa parte, annuncia un investimento di un miliardo di dollari per lo sviluppo di tecnologie innovative a basse emissioni.

22 novembre – Viene firmato un accordo con General Electric per lo sviluppo di progetti nell’ambito delle energie rinnovabili.

 

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe