Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

tempi moderni /1999 – Eni si tuffa nel Mare del Nord.

tempi moderni

1999 – Eni si tuffa nel Mare del Nord.

Torna alla timeline

marzo – Eni acquisisce in Irlanda, in veste di operatore, un permesso di esplorazione nel Mare del Nord.

marzo – Eni stipula un accordo con l’iraniana Nioc, National Iranian Oil Company, per il potenziamento del campo a olio “giant” di Dorood, nell’offshore dell’isola di Kharg, nel Golfo Persico.

giugno – Viene firmato con l’Enterprise Oil Spa un accordo di preunificazione del giacimento Trend 1 comprendente le concessioni Grumento Nova, Caldarosa e Volturino, nella Val D’Agri.

23 novembre – Viene firmato a Mosca un accordo per la progettazione della raffineria Ruwais.

dicembre – Eni acquisisce negli Stati Uniti il campo Europa e il campo Marcaroni, situati nell’offshore del Golfo del Messico, per aumentare la produzione e le riserve di idrocarburi.

Eni firma con la società petrolifera dello Stato Qatar General Petroleum Co. Ltd. un accordo riguardante la realizzazione di uno studio di fattibilità per la costruzione di un impianto di Tdi, con l’impiego di tecnologie Eni.

Eni conclude l’accordo con la società russa Gazprom sul progetto Blue Stream, per la fornitura di gas naturale dalla costa della Federazione russa a quella della Turchia, nel Mar Nero, via gasdotto.

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe