Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

tempi moderni /1997 – Arriva il Fai da te.

tempi moderni

1997 – Arriva il Fai da te.

Torna alla timeline

1 gennaio – Entrano in vigore gli accordi presi con la Confindustria e la Confapi per le forniture di gas naturale per usi industriali, nonché per lo sviluppo della cogenerazione per l’energia elettrica utilizzata nell’industria.

gennaio – Viene firmato un accordo venticinquennale con i produttori norvegesi per l’importazione di gas naturale proveniente dai giacimenti offshore del Mare del Nord.

marzo – In Italia, nelle stazioni di servizio Agip e Ip dotate di self service, è avviata l’iniziativa Fai da te finalizzata a ridurre il prezzo dei carburanti di 50 lire al litro per la rete autostradale, e di 40 lire al litro per la rete ordinaria.

15 luglio – Si è concluso il terzo collocamento delle azioni Eni sul mercato, pari al 17,6% del capitale della società.

luglio – La Polimeri Europa avvia il nuovo impianto Gas Phase di Brindisi per la produzione di polietilene lineare ad alta densità.

4 novembre – Eni firma con la compagnia di Stato croata Ina un accordo per la realizzazione di un sistema di trasporto di gas naturale dall’Italia alla Croazia.

novembre – Sono conclusi i Production Sharing Agreements con il Governo kazako, per lo sfruttamento del giacimento di Karachaganak e dell’offshore kazako del Mar Caspio.

Eni conclude con la società di Stato cinese Cnpc un accordo per la costituzione della società paritetica ChinAgip, finalizzata a promuovere le iniziative di comune interesse in paesi diversi dall’Italia e dalla Cina, principalmente nell’Africa occidentale.

In Quatar è avviata la produzione di petrolio dal campo offshore Alkalij.

Viene concluso un accordo venticinquennale con Gas de France, per il transito in Francia del gas naturale proveniente dalla Norvegia.

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe