Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

tempi moderni /1990 – Due notti a Budapest.

tempi moderni

1990 – Due notti a Budapest.

Torna alla timeline

Viene costituita l’Agip Hungaria, per la gestione e la realizzazione di un motel e di alcune stazioni di servizio nell’area commerciale di Budapest.

La Snam e la sovietica Gasprom firmano un accordo finalizzato a migliorare la produttività e l’efficienza del sistema di trasporto del gas naturale in Urss.

La Fondazione Eni “Enrico Mattei” avvia l’attività di ricerca nei settori energia, ambiente, sviluppo economico, salute e territorio. 

La Snam firma un importante accordo con la jugoslava Petrol per l’esportazione di gas algerino attraverso il gasdotto transmediterraneo.

Italgas, Saipem, Snam e SnamProgetti costituiscono il consorzio EniAcqua, per la risoluzione dei problemi inerenti l’approvvigionamento idrico.

settembre - Si riattivano i trasporti per conto della Tamoil verso la raffineria di Aigle in Svizzera, che ha ripreso la sua attività (interrotta a dicembre del 1988).

28 novembre – Eni, in accordo con Montedison, acquisisce il controllo di Enimont e delle sue controllate Enichem Augusta e Montefibre, al fine del rilancio del comparto chimico in sinergia con le attività petrolifere del Gruppo.

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe