Gira il dispositivo in modalità orizzontale

enistoria

inizia il viaggio /1964 - Il deserto nasconde un tesoro.

inizia il viaggio

1964 - Il deserto nasconde un tesoro.

Torna alla timeline

29 gennaio - Viene firmato l’accordo base tra la Petrofina belga e la Phillips Petroleum Company americana per l'esplorazione e la produzione petrolifera nel Mare del Nord.

19 aprile - Viene inaugurato in Iran il Bahregan Oil Centre, la piattaforma della Sirip (Société Irano-Italienne des Petroles) per l’esplorazione petrolifera nel Golfo Persico. All’inaugurazione è presente il Presidente dell’Eni Marcello Boldrini e signora.

30 luglio - Viene firmato l’accordo tra l'Agip e la americana Phillips Petroleum Company per le ricerche petrolifere nel Golfo Persico.

23 settembre – Viene costituita l’Agip Nederland NV per la ricerca e lo sfruttamento di idrocarburi senza limitazioni geografiche.

19 ottobre – Viene firmato a Lagos un accordo di reciproca cooperazione petrolifera tra il Governo nigeriano e l’Agip, rappresentata dalla Naoc, the Nigerian Agip Oil Company Ltd.

26 novembre - Viene istituita la nuova Cassa interaziendale di previdenza per i dirigenti Agip.

17 dicembre – Fusione, mediante incorporazione nell'Agip, della Mineraria Somala, e della Coris, Compagnia ricerche idrocarburi siciliani.

L’attività estero registra un grande evento con la scoperta e lo sfruttamento del giacimento petrolifero El Borma in Tunisia.

L’Eni ha stipulato un accordo di base secondo cui parteciperà alla costruzione dell’oleodotto Trieste-Ingolstadt, in Baviera.

Storia | Cane a sei zampe
Storia | Cane a sei zampe